martedì 22 dicembre 2015

La cameretta per ragazzi: il piccolo grande mondo dei nostri figli

La cameretta è sicuramente uno degli ambienti più vissuti dai ragazzi all’interno della propria casa.

E’ un luogo dove riposarsi durante la notte, ma anche uno spazio dove svolgere diverse attività durante il giorno, come giocare, quando si è ancora più piccolini, ma anche studiare o dedicarsi alla lettura, quando si comincia ad essere un po’ più grandi.

E’ per questo che ogni cameretta per bambini e ragazzi ha bisogno di alcuni accorgimenti molto importanti, affinché i nostri bambini ed i nostri ragazzi possano ritrovarsi in un ambiente confortevole e ‘bello da vivere’, svolgendo ogni tipo di attività in maniera armoniosa.

In ogni cameretta per ragazzi che si rispetti, non può assolutamente mancare la zona studio. Eh già, perché studiare richiede molta concentrazione ed attenzione, e ritrovarsi in un ambiente confortevole, arredato nel modo giusto, non può far altro che aiutare lo svolgimento di queste attività.

Tantissime aziende specializzate nella produzione di camerette per bambini e ragazzi, offrono una vastissima gamma di soluzioni arredative, con la possibilità di personalizzare ogni ambiente sia dal punto di vista estetico, ma anche rispettando in maniera funzionale ogni esigenza di spazio.


Come Zalf, per esempio, che nel suo catalogo presenta diverse soluzioni compositive per camere di ogni genere, in cui viene data grande importanza ad ogni elemento. Letti, armadi, librerie, scaffali, scrivanie: tutto trova sempre la giusta collocazione, grazie ai sistemi Schema Libero e Multispazio.
L’angolo studio acquista così la sua importanza; solitamente attrezzato con scaffali, cassetti e portaoggetti, diventa anche un importante elemento arredativo dal punto di vista estetico.


Per chi ama uno stile più classico, le aziende Scandola Mobili o Mobili Baron per esempio, propongono un vasto assortimento di composizioni per camerette di stampo più tradizionale, sempre comunque caratterizzate dalla massima praticità: zone studio attrezzate e molto funzionali, dove leggere e studiare risulterà molto più piacevole.


Per chi ha più spazio a disposizione, c’è anche la possibilità di avere il bagno in camera. Avere un servizio del genere collocato all’interno della zona notte è sicuramente un aspetto davvero comodo e molto pratico.

Al seguente link è possibile visionare un ampio catalogo di bagni per bambini prodotti dalla Ponte Giulio specializzata nella realizzazione di bagni i più piccoli. L’azienda propone Bagnocucciolo, un sistema composto da una serie di accessori, complementi e sanitari, in grado di arredare con stile anche il bagno dei più piccini.




Nessun commento:

Posta un commento